Stress da vacanza: 10 consigli per partire felici

Scritto da il 10/07/2018

Una vita senza stress è quasi impensabile al giorno d’oggi! Giornate interminabili e ritmi frenetici tra casa, lavoro e famiglia rendono stanchi e nervosi un italiano su due. Ma quando la bella stagione arriva è tempo di scrollarsi di dosso le preoccupazioni, indossare gli occhiali da sole e partire per una meritata e rigenerante vacanza.

Ma è così facile staccare la spina? Un sondaggio di lastminute.com conferma che, ahinoi, lo stress non va in vacanza: solo un italiano su 5 vive l’organizzazione del viaggio, la partenza e il ritorno con spensieratezza mentre per l’80% dei nostri connazionali “partire è un po’ come morire”.

Cosa impedisce di vivere questo momento senza pensieri e preoccupazioni?

1. Pensare di aver dimenticato di fare qualcosa prima della partenza (28%)
2. Organizzare il trasporto da e per l’aeroporto (23%)
3. Preparare i bagagli (21%)
4. Preparare le carte di imbarco e sbrigare le pratiche burocratiche (16%)
5. Spegnere la routine quotidiana (12%)
6. Non riuscire a godersi a pieno la destinazione (10%)
7. Mancanza di Internet e Wi-Fi in vacanza (9%)
8. “Svuotare” la casella “posta in arrivo” a lavoro (8%)
9. Fare un passaggio di consegne prima delle ferie (7%)
10. Dover annullare il viaggio per qualche imprevisto (6%)

Il panico vi sta già assalendo? Non preoccupatevi: ecco i 10 consigli di lastminute.com per partire felici e sereni.

1. Prima di tutto, dividete le ansie e alleggeritevi! Se viaggiate in compagnia, delegate alcuni aspetti dell’organizzazione agli altri partecipanti al viaggio: in questo modo non dimenticherete davvero nulla prima della partenza.
2. Organizzate in anticipo i trasferimenti da e per l’aeroporto acquistandoli insieme al viaggio o chiedendo aiuto all’hotel in cui alloggerete, che in molti casi potrà proporvi un servizio navetta dedicato. Se la partenza del volo di ritorno è prevista all’alba, considerate la possibilità di scegliere un hotel vicino all’aeroporto, così da evitare estenuanti corse verso il gate.
3. Le to do list possono salvare una vacanza! Per preparare la valigia perfetta senza dimenticare nulla, fate una lista di capi indispensabili, provando ad immaginare da subito gli outfit che utilizzerete senza dimenticare un paio di scarpe comode!
4. Fate un check di tutti i documenti di viaggio, in particolare della scadenza del passaporto, e fate una fotocopia o una foto da salvare sullo smartphone in caso di furti o smarrimenti del portafoglio.
5. Niente orologio in vacanza! Cominciate da questo piccolo gesto per dimenticare i ritmi della vita quotidiana e concedetevi del tempo per voi stessi e per le vostre passioni. Organizzate la vacanza, sì, ma permettetevi di non programmare tutto fino all’ultimo secondo!
6. Sfogliate una guida dedicata alla vostra destinazione, scegliendo e appuntando i posti che ritenente imperdibili, così da non tornare a casa con qualche rimpianto. Vi sarà molto utile anche per conoscere meglio usi e tradizioni culturali del posto che visiterete e per arrivare preparati su orari di chiusura di musei e attrazioni.
7. Se per voi la felicità è reale solo se condivisa…sui social, prima di partire chiedete ai vostri operatori telefonici come navigare anche all’estero, per pubblicare le foto o trovare online le informazioni di cui avete bisogno mentre viaggiate. E quando prenotate l’hotel controllate che abbia a disposizione per gli ospiti il Wi-Fi gratuito!
8. Lo smartphone in vacanza? Usatelo solo per scattare dei bellissimi selfie! Lasciate da parte le mail: impostate una risposta automatica in modo che chiunque vi cerchi sia informato che in quel momento non siete reperibili – e che state godendo delle vostre meritate ferie! – ma che risponderete al rientro in ufficio.
9. Non vorrete mica viaggiare pensando alle scartoffie che vi aspettano sulla scrivania al rientro, vero? Nei giorni precedenti la partenza, datevi delle scadenze al lavoro, pianificate ciò che dovete fare e stabilite le priorità, chiudendo prima gli impegni più importanti. Se necessario, chiedete aiuto a qualche collega che possa fare da vostro referente mentre sarete via.
10. Temete che qualcosa possa mettersi di traverso alla vostra tanto attesa vacanza? Allora acquistate l’assicurazione di viaggio per volo e hotel: in caso di imprevisti e cancellazione a ridosso della partenza, potrete risparmiare sulle penali e minimizzare i costi.


Opinioni dei lettori

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato I campi richiesti sono contrassegnati con *


EFFE Radio

Current track
TITLE
ARTIST

Background