Fuga al caldo: lastminute.com consiglia 6 destinazioni per fare il pieno di vitamina D | EFFE RADIO

Fuga al caldo: lastminute.com consiglia 6 destinazioni per fare il pieno di vitamina D

Written by on 20/11/2018

Il brusco calo delle temperature di questi giorni ha congelato anche la felicità e il vostro benessere psico-fisico? Durante l’inverno, tra il freddo pungente e il cielo nuvoloso, è più difficile recuperare queste piacevoli sensazioni. Una delle cause è la mancanza del sole, che invece in estate ci aiuta ad assumere la giusta dose di vitamina D e a stimolare la produzione di serotonina e la melatonina, gli ormoni che ci rendono felici!

 

Per fare il pieno di vitamina D, non c’è niente di meglio di una vacanza al caldo in pieno inverno: per questo, lastminute.com ha selezionato 6 destinazioni per scappare dalla grigia routine invernale, concedersi un vero e proprio bagno di sole e riempire di colore ed energia le proprie giornate tra i fondali di Sharm el Sheik e i templi della Thailandia, passando per le onde da surf della Repubblica Dominicana. In valigia fate spazio alla crema solare, al costume da bagno e all’immancabile fenicottero gonfiabile: l’inverno vi sembrerà davvero lontano!

 

REPUBBLICA DOMINICANA – “Adesso a Nagua ci sono 23°”

Se oltre al sole volete “prendere” anche le onde, Playa el Broke nei pressi di Nagua nella Repubblica Dominicana fa al caso vostro. La spiaggia dal fondo sabbioso è caratterizzata da onde tubolari e si trova in un punto strategico per la pratica del surf a livello intermedio ad avanzato.

 

MIAMI  – “Calda notte stellata (24°) sopra Miami”

Lo stile di Miami è apprezzato non solo dai turisti ma anche dagli statunitensi, che scelgono di passare la stagione invernale sulle coste della Florida. Oltre al bagno di sole, a Miami c’è spazio anche per la cultura, con il Wynwood Art District, il più grande “street artist museum” del mondo, e naturalmente per il divertimento: imperdibile la vita notturna nei locali di South Beach e nel quartiere cubano Little Havana.

MESSICO – “Si attendono 26° gradi per quando il sole sorgerà su Cabo San Lucas”
In Messico il sole potrete prenderlo non soltanto sdraiati sulle spiagge di Cabo San Lucas, dove tra dicembre e marzo si possono fare surf, snorkeling, immersioni, pesca o whale watching, ma anche passeggiando tra le strade delle sue città coloniali o tra i suggestivi siti archeologici, come quello di Teotihuacan, chiamato anche “Città degli Dei”.

 

SHARM EL SHEIKH – “29°, ricordatevi la protezione 50+”
Con i suoi meravigliosi fondali marini, Sharm El Sheikh permetterà agli amanti del mare e degli sport acquatici di immergersi alla scoperta della barriera corallina. Tra deserto e profumi esotici, la vostra felicità diventerà contagiosa!

 

THAILANDIA – “31° ed è quasi l’ora dell’aperitivo a Bangkok!”

La Thailandia è la destinazioni ideale se desiderate non solo una vacanza al caldo ma anche un luogo dove riposare la mente: potrete farlo nei numerosi templi di Bangkok o di Chang Mai. E per un’esperienza indimenticabile a Nam Thok Phu Sang potrete fare il bagno in una cascata termale.

 

CUBA – “Sorge il sole sulla capitale cubana, e le previsioni dicono 30°”
A Cuba vi riscalderete grazie all’atmosfera magica e al calore della popolazione. Concedetevi un dissetante Mojito, il cocktail creato da Angel Martinez, proprietario a L’Avana dell’ormai leggendario locale la Bodeguita del Medio, dove Neruda, Castro, Allende e Hemingway erano di casa. E per seguire le orme di Hemingway, mettete in programma una visita alla Finca Vigia, casa museo di Hemingway a 24 km da L’Avana: qui il grande scrittore scrisse alcuni dei suoi capolavori, tra cui il romanzo “Il vecchio e il mare“, ambientato proprio sull’isola di Cuba.


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *



Current track
Title
Artist

Background