Il Cuore Pop di Giorgia a Villa Manin – EFFE RADIO

Il Cuore Pop di Giorgia a Villa Manin

Scritto da il 16/07/2019

Si prospettava una serata di stelle e musica pop ieri sera a Villa Manin. La musica c’è stata: tanta e bella; le stelle no. Al loro posto invece è arrivata la pioggia che per buoni venti minuti ha un po’ rovinato l’atmosfera di uno dei migliori spettacoli pop in circolazione: il “Pop Heart Summer Nights” di Giorgia.

La cantante romana, nonostante la pioggia ha comunque saputo incantare il pubblico di Villa Manin, accorso in massa per il suo ritorno in regione dopo sette anni, con un’esibizione superlativa. La sua voce è ancora perfetta e in forma, nonostante le quarantotto primavere e viene supportata da una band altrettanto superlativa che vede nella sezione ritmica del bassista Sonny P e del batterista Mylious Johnson il centro nevralgico di ogni brano.

La scaletta comprendeva non soltanto i brani rivisitati del suo ultimo disco di cover “Pop Heart”, come “Sweet Dreams” degli Eurythmics  o “Le Tasche Piene di Sassi” di Jovanotti, bensì anche le hit più famose dei suoi 25 anni (e oltre) di carriera. Fra queste in particolare risaltano le performance di brani come “Vivi Davvero“, “Come Neve” e “L’Eternità“.

Tutto il concerto è stato corredato da uno show di video e luci che, seppur con molti richiami agli anni 80, si è dimostrato di forte impatto per il pubblico, in modo particolare il sapiente uso dei laser che si stagliavano sopra il pubblico: semplice ma d’effetto.

Degno di nota anche il dj set a centro scaletta del già citato batterista Mylious Johnson che ha dimostrato le sue doti facendo ballare il pubblico sotto la pioggia su una serie di successi degli anni 70 e in alcuni brani cantati da Giorgia stessa.

Ieri sera la cantante romana, oltre ad aver proposto uno spettacolo completo e ben organizzato (nonostante la pioggia, tutto si è svolto senza intoppi), ha anche dimostrato di essere a suo agio non solo con i brani più spiccatamente pop del suo repertorio, ma soprattutto su pezzi la cui caratura è in grado di mettere in difficoltà anche la cantante più brava: come “I Will Always Love You” della indimenticabile Whitney Houston, presentata come “la canzone d’amore più vera e palese… ma anche la più incantabile”. E noi le crediamo.

 


Current track
Title
Artist

Background