8 Festival indipendenti per la prossima estate. Un viaggio all’insegna della musica – EFFE RADIO

8 Festival indipendenti per la prossima estate. Un viaggio all’insegna della musica

Scritto da il 15/03/2019

Con l’arrivo della primavera e dell’estate ripartono anche gli appuntamenti musicali. Virail, la piattaforma e app che compara i mezzi di trasporto per trovare la soluzione migliore per ogni viaggio, ha selezionato 8 festival indipendenti in Italia che riempiranno i prossimi mesi di suoni e ritmi alternativi.

Per raggiungere gli eventi dedicati alla musica indie ed elettronica, basterà cercare la soluzione più comoda e più veloce sul sito o sull’app Virail. Inserendo il luogo di partenza, la destinazione e la data, la piattaforma presenterà in tempo reale tutte le proposte disponibili dall’aereo al treno, passando per il carpooling (BlaBlaCar) e i bus (come Flixbus): le soluzioni migliori per un viaggio all’insegna della musica.

Beaches Brew – Marina di Ravenna – 3-6 giugno
Sulla spiaggia romagnola dell’Hana-Bi di Marina di Ravenna, dal 3 al 6 giugno torna per la sua ottava edizione il Beaches Brew. Tra sole, onde e sabbia, sembrerà di essere volati in California! La line up prevede artisti nazionali e internazionali, tra cui i già annunciati The Ex, Big Thief, Ron Gallo, Escape-Ism, Bbymutha, Kelman Duran.
Ravenna è raggiungibile, tra le tante, da Milano in autobus (da 14,89 euro) e Roma in carpooling (da 19 euro).

Terraforma – Bollate (MI) – 5-7 giugno
Giunto alla sua sesta edizione, Terraforma è il festival dedicato alla musica sperimentale e al di fuori degli schemi. Dal 5 al 7 giugno, nella cornice di Villa Arconati-FAR, a Bollate (MI), andranno in scena tre giorni di suoni, workshop e lecture all’insegna della sostenibilità e del rispetto per l’ambiente. Tra gli artisti già annunciati Laurie Anderson, Mica Levi (Micachu), DJ Stingray, Daniel Higgs, Bambounou e Caterina Barbieri.
Raggiungibile, tra le altre, da Milano in treno (da 1,80 euro) e Roma in carpooling (da 22 euro).

Nameless Music Festival – Barzio (LC) – 7-9 giugno
Dal 7 al 9 giugno le suggestive montagne della Valvassina ospiteranno la nuova edizione del Nameless Music Festival, uno dei più importanti della scena EDM e non solo. Per il settimo anno consecutivo il Nameless ospiterà DJ, rapper e artisti di fama nazionale e internazionale, che calcheranno i tre palchi distribuiti in un’area di 80mila mq, dando vita a imperdibili performance musicali.
Raggiungibile, tra le altre, da Milano in treno (da 1,80 euro) e Roma in carpooling (da 22 euro). Non lontano da Lecco, il festival è raggiungibile, tra le altre, da Milano in treno (da 4,80 euro), da Roma in carpooling (da 34 euro) e con bus da Monza.

Roam Festival – Lugano – 25-27 luglio
Il Roam Festival si svolge al di là del confine, in Svizzera, nell’elegante cornice di Lugano. Dal 25 al 27 luglio Parco Ciani si riempirà di musica alternativa grazie ai suoni e ai ritmi di artisti internazionali che porteranno sul palco la loro creatività.
Lugano è raggiungibile in autobus da Milano (7,99 euro) e Roma (da 30,98 euro), due tra le tante opzioni.

Polifonic Festival – Monopoli (BA) – 26-28 luglio
Dal 26 al 28 luglio, il Polifonic Festival porta in Puglia, a Monopoli, una scarica di musica elettronica. Ancora non si hanno notizie precise sulla location dell’evento – lo scorso anno era una masseria – ma ci sono già i primi nomi annunciati, tra cui O.BEE, Craig Richards, Midnight Conversation live (Z.i.p.p.o & Mattia Trani), Jeff Mills, Dj Tennis. Tre giorni di suoni e ritmi che vedranno gli artisti alternarsi nell’ambiente rurale della Valle D’Itria, a pochi chilometri dal mare.
Da Roma a Monopoli Virail consiglia il carpooling (da 25 euro) o l’autobus (37,50 euro).

Siren Festival – Vasto (CH) – luglio
Il Siren Fest è l’esperienza estiva ideale per chi ama sia il panorama indipendente italiano che i contesti internazionali. Vasto, borgo abruzzese affacciato sul mare, è una perla della riviera adriatica che per l’occasione si riempie di musica, cibo e momenti di relax. Le date devono ancora essere annunciate, ma senza dubbio saranno quattro giorni con dj set, live e lecture in compagnia di artisti nazionali e internazionali.
Raggiungibile, tra le altre, da Milano in carpooling (35 euro) e da Roma in autobus (da 37 euro).

Ypsigrock – Castelbuono (PA) – 8-11 agosto
Tra i festival di indi-alternative rock più longevi d’Italia, l’Ypsigrock nel 2019 andrà in scena la sua ventitreesima edizione: quattro giorni (dall’8 all’11 agosto) che porteranno a Castelbuono, in provincia di Palermo, artisti internazionali che si esibiranno sui quattro palchi allestiti appositamente per l’occasione. Asso nella manica del festival non solo la buona musica, ma anche la piacevole atmosfera familiare e originale che anima il piccolo borgo medievale.
Castelbuono si trova a circa 90 chilometri da Palermo, che è raggiungibile, per esempio, da Milano in aereo (a partire da 80 euro).

SUNANDBASS – San Teodoro (SS) – 7-14 settembre
La musica elettronica, le spiagge della Sardegna, un’atmosfera familiare e indimenticabile: un mix ideale per salutare l’estate con il SUNANDBASS, il festival di batteria e basso che si terrà per la sedicesima edizione a San Teodoro, in provincia di Sassari, dal 7 al 14 settembre. Per otto giorni e notti, artisti internazionali si esibiranno in riva al mare cristallino dell’isola.
Il festival si svolge non lontano da Olbia. Da Milano Virail consiglia l’aereo (a partire da 54 euro).


Current track
Title
Artist

Background